Stampa post Stampa post
Home » Curiosità
Cambia categoria:

Categorie


I pirati preferiscono Windows XP a Vista

  • Condividi su WhatsApp
  • Consiglia su Facebook
  • Condividi su Facebook
  • Condividi su Twitter
  • Condividi su LinkedIn
  • Condividi su Pinterest
  • Condividi su Google+
22 ottobre 2008 - 08:02 | Commenti 0 | Link breve

Perché XP è più facile da “piratare”? No, secondo me perché (ora) funziona. Aspettiamo Windows 7, poi vediamo


“Storicamente, i contraffattori tendono a focalizzarsi sulla versione «n-1» del software”, dice Bonnie MacNaughton, avvocato di Microsoft. “Grazie alle caratteristiche antipirateria più efficaci presenti in Vista, i circoli più sofosticati di pirateria ancora tendono a XP. Ma questo nel tempo cambierà”.

E meno male che l’ha capito, perché nel frattempo Microsoft Steve Ballmer sta togliendo sempre di più il freno a mano su Windows 7: dunque, Vista ‘ndo va? Ahahaha! Aspettiamo Windows 7 e vediamo se anche lì la MacNaughton – se lavorerà ancora per Microsoft – dirà la stessa cosa.

Ricordare la successione:

W95/98: OK, Windows ME: NO, Windows 2000/XP: OK, Vista: NO, Windows 7: SI. Almeno statisticamente, dovrebbe essere così.

Commenti Facebook
Marco Valerio Principato (1280 Posts)

Informatico sin dal 1980, ha quasi sempre svolto questa attività sia nella Pubblica Amministrazione che fuori. Ora libero professionista e laureato con lode in Scienze della Comunicazione, si dedica alla donna della sua vita, ai suoi hobby e ai suoi siti.


Su argomenti simili:

Si, lo confermo: Microsoft è in malafede. Lo fa chiaramente capire dal modo in cui descrive i propri...
Ne ha parlato subito la stampa ufficiale, la rete ne ha dato subito molteplici segnalazioni: il nuovo...
Ci dev'essere un problemino in Windows Update con Windows 7: oggi tentavo di aggiornare, la risposta...
Se non vedremo scomparire Windows XP da Microsoft Update sarà anche grazie ai NetTop PC, detti anche...
Per Intel «non è una questione di criticare Microsoft, semplicemente lo staff IT di Intel non trova...


In questo post ho parlato di: ,


  • Condividi su WhatsApp
  • Consiglia su Facebook
  • Condividi su Facebook
  • Condividi su Twitter
  • Condividi su LinkedIn
  • Condividi su Pinterest
  • Condividi su Google+
COMMENTI (locali)

Lascia un commento (locale)

Aggiungi di seguito il commento, oppure trackback dal tuo sito. Puoi anche abbonarti a questi commenti via RSS.

Sii gentile. Massimo 1 link o sarà moderato. Pulizia nel testo e rimanere in tema. Niente spam, per favore.

Puoi usare questi tag:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*