Stampa post Stampa post
Home » Idee e pensieri
Cambia categoria:

Categorie


BlackBerry: a) vergogna, b) rischiate grosso

  • Condividi su WhatsApp
  • Consiglia su Facebook
  • Condividi su Facebook
  • Condividi su Twitter
  • Condividi su LinkedIn
  • Condividi su Pinterest
  • Condividi su Google+
7 settembre 2015 - 09:15 | Commenti 0 | Link breve

Mi rivolgo, molto irrispettosamente, a John Chen, AD di BlackBerry. Secondo me si sta comportando da irresponsabile, anche se solo il tempo potrà dirlo con certezza.


John Chen, AD di BlackBerry.
John Chen, AD di BlackBerry.

Trovo assolutamente vergognoso che l’amministratore delegato di BlackBerry, John Chen, già “ermetico” di suo, non stia rivolgendo alcuna attenzione al mercato consumer, se non con l’annuncio di uno smartphone la cui prima “qualità” sarebbe quella di poter funzionare, indifferentemente, con il proprio sistema operativo BlackBerry OS 10 o con Android.

John Chen, apri bene le orecchie.

Quello smartphone, al di là delle caratteristiche tecniche, è un insulto all’intelligenza di chi sceglie BlackBerry. Un vero e proprio ossimoro: si sceglie BlackBerry per la sicurezza e per la privacy, e tu vai a rendere disponibile Android, cioè la tomba della sicurezza e della privacy? Per fare cosa? Per tentare di sottrarre clienti a Samsung, a Huawei, a Google con i suoi Nexus, o a LG? Chen, sei un povero illuso.

Al netto delle questioni privacy, un Samsung S7 va infinitamente meglio con Android, ma quale sciocco pensi che se lo compri il tuo nuovo smartphone, per il quale vuoi ben mille dollari? Ma chi te li dà?

Hai promesso, prima delle vacanze, di rilasciare BlackBerry OS 10.3.2, e ce ne sarebbe bisogno, perché la 10.3.1 ha pochi bug ma importanti – non ultimo, quello del non poter condividere le Vcard non locali via qualsiasi cosa, che sia BlueTooth, posta, BBM, SMS o altro: un fatto invalidante, che costringe a copiare la Vcard in locale, separarla e poi condividerla. Cosa caspita aspetti a rilasciare la nuova versione? Qui ancora non se ne vede neanche l’ombra.

Hai del tutto abbandonato le App di Facebook, di Twitter e di LinkedIn, che sono vecchie e non consentono l’impiego delle funzionalità recenti: piuttosto che quelle, è meglio utilizzare quei servizi con il browser, pensa come stiamo. Cosa aspetti a metterci le mani e renderle decenti?

Va bene che stai mirando più al segmento business che a quello consumer, ma renditi conto che non sei in un mercato facile: stai vendendo scarpe dove queste ultime non solo c’è già chi le fa, ma se non ti spicci a cambiare filosofia, le scarpe… saranno fatte a te.

Ricorda che è il mercato consumer, negli smartphone, ad essere quello trainante (vedi filosofia BYOD), non certo quello business. Con gli accordi tra Apple e IBM hai intorno a te terra bruciata quasi dappertutto.

Inoltre, come ho detto sin dall’inizio, non hai posto rimedio ad altri due errori gravissimi: il primo (che ci hai trovato, d’accordo, ma questo non ti scagiona dal non aver provveduto) è quello di aver mantenuto il limite della sincronizzazione tra PC e smartphone ai soli contatti e agenda, mentre con la versione 7 del sistema operativo erano sincronizzabili anche cose da fare/attività e note. Un fatto talmente invalidante da aver contribuito a convincermi a tornare, come smartphone principale, a un Bold 9900, e me lo tengo ben stretto: come PDA resta il migliore.

Il secondo è quello di aver reso non modificabili i permessi di accesso nelle applicazioni Android fatte girare dall’emulatore sotto BBOS 10. Posto che, in qualche caso, avere la possibilità di far girare App Android può essere utile, visto che non tutti scrivono App per la tua piattaforma da te così trascurata lato consumer, almeno occupati della sicurezza, diamine! Altro che perdere tempo a fare acquisizioni.

Lo Z10 ce l’ho ancora, per adesso. Ma se non ti spicci, potrebbe finire nel dimenticatoio, sostituito da un iPhone: l’unico in grado di fare da spalla a un Bold 9900 senza rischiare troppo.

Caro Chen, avrai anche tutte le referenze di questo mondo nel tuo passato da dirigente e da manager, ma temo che se non ti svegli e ti guardi intorno a 360 gradi, invece di settorializzare in questo modo, non so quanto ti resterà da vivere come AD di BlackBerry. E non so neppure a BlackBerry stessa quanto resti da vivere.

Svegliati!

Marco Valerio Principato

(Download post in formato PDF)

Commenti Facebook
Marco Valerio Principato (1279 Posts)

Informatico sin dal 1980, ha quasi sempre svolto questa attività sia nella Pubblica Amministrazione che fuori. Ora libero professionista e laureato con lode in Scienze della Comunicazione, si dedica alla donna della sua vita, ai suoi hobby e ai suoi siti.


Su argomenti simili:

Stiamo parlando di BlackBerry Z10 o di qualunque altro smartphone che impieghi BlackBerry OS 10. Ciò...
È uscito Signal per iPhone, App dedicata per iOS in grado di far fare telefonate cifrate. Sembra che...
Ripeto: sapete cosa significano le immagini qui sopra, vero? No? Già mi lamentavo, a suo tempo, che...
Se attribuissimo metaforicamente a Samsung il sesso femminile (quale azienda) e al sistema operativo...
Non c'è scampo. Poco prima di Natale 2015 più di qualcuno ha cercato di fare il punto sulla posizione...


In questo post ho parlato di: , , ,


  • Condividi su WhatsApp
  • Consiglia su Facebook
  • Condividi su Facebook
  • Condividi su Twitter
  • Condividi su LinkedIn
  • Condividi su Pinterest
  • Condividi su Google+
COMMENTI (locali)

Lascia un commento (locale)

Aggiungi di seguito il commento, oppure trackback dal tuo sito. Puoi anche abbonarti a questi commenti via RSS.

Sii gentile. Massimo 1 link o sarà moderato. Pulizia nel testo e rimanere in tema. Niente spam, per favore.

Puoi usare questi tag:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*