Mercato

Lenovo, profitti quadrimestrali cresciuti del 65%

Lenovo Group Ltd., la casa che ha ereditato nel 2005 il PC IBM di beata memoria, è oggi il quarto produttore mondiale di computer. E stando a quanto riferisce il New York Times, il suo ultimo profitto quadrimestrale è cresciuto del 65 per cento, grazie alle forti vendite in Cina e nelle aree economicamente emergenti.

110 milioni di dollari di fatturato a fine giugno, 1,25 dollari ad azione, dice l’azienda. «Nonostante un’economia globale piuttosto soft, abbiamo avuto margini solidi nelle vendite mondiali, nelle consegne di PC e nei profitti complessivi», dice in una nota il presidente dell’azienda, Yang Yuanqing.

Il dirigente non nasconde di sperare molto nei Giochi Olimpici, nei quali l’azienda è tra i fornitori ufficiali, come strumento per diffondere il marchio e farlo diventare un global brand.

Commenti Facebook
Tag

Marco Valerio Principato

Informatico sin dal 1980, ha quasi sempre svolto questa attività sia nella Pubblica Amministrazione che fuori. Ora libero professionista e laureato con lode in Scienze della Comunicazione, si dedica alla donna della sua vita, ai suoi hobby e ai suoi siti.

Contenuti correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*