Mercato

Vodafone ha perso un cliente: me

Ciao ciao!
Ciao ciao!

Chi mi segue su Facebook già lo sa, chi mi segue solo qui o su BBM ancora no: ho salutato beatamente Vodafone, dopo circa vent’anni (15 + 5, considerato il “passato remoto”) di onorata e (quasi sempre) fedele devozione. Motivo? Tariffe troppo elevate. Almeno quelle disponibili al “grande pubblico”.

A parte la lunga sequela di trasformazioni tariffarie che mi sono visto applicare nel tempo, a parte la subdola e surrettizia aspirazione di ben sedici euro, per quattro giorni di (inavvertita) connettività a tariffa standard, trovo assolutamente “fuori mercato” chiedere tredici euro per 500 minuti e 500 SMS, a cui si aggiungono altri cinque euro per avere un gigabyte di Internet senza 4G. Già, perché il 4G se lo vende come metodo per avere l’audio HD, visto che la stragrande maggioranza della clientela non sa neppure che differenza c’è fra 3.5G e 4G/LTE.

Vodafone è Vodafone, e come qualità di rete non si batte, su questo non ci piove. Ma “approfittarsene” fino a questo punto è semplicemente una politica cieca, messa in atto forse più sulla scorta di un ridimensionamento di profitti a fini fiscali che come risultato di un accorto e attento piano di marketing.

Offerta All Inclusive Gold sull'App MyWind.
Offerta All Inclusive Gold sull’App MyWind (click per ingrandire).

Senza contare che, nel frattempo, Wind – sul numero nativo Vodafone((Significa: numero appartenente a un arco di numerazione assegnato a Vodafone. Nel mio caso inizia con 348, dunque è “nato” con Vodafone, anche se poi lo si porta dove si vuole.)) che avevo in portabilità su Tre Italia (ma in passato è già stato con Wind), mi ha inviato un’offerta che “non potevo rifiutare”: la All Inclusive Gold – non cercatela, non c’è sul sito, sono offerte ad personam su invito – che significa 400 minuti, 400 messaggi, 2 Gigabyte 4G. Costo: 6 euro. Quest’utenza, ad oggi, è sul mio Samsung S3.

Il BlackBerry Z10, invece, utilizza l’altra mia utenza, nativa Wind (vedi nota 1) ma già da anni migrata su Vodafone. Viste le tariffe e saputo tramite un’amica che anche Vodafone – ovviamente – fa offerte ad personam, mi sono fatto avanti senza remore prima presso un dealer, poi su Facebook: o includete anche me, o vi saluto.

Poiché la risposta (personale su Facebook) è stata:

Special 1000((Mille minuti, mille SMS e 1 GB di Internet senza 4G a 10 euro; per il 4G altri due euro, per due GB altri cinque euro, eccetera.)) è un’offerta particolare dedicata solamente ad alcuni clienti selezionati dalla nostra divisione commerciale, non può essere attivata su richiesta individuale. Qui trovi le offerte dedicate a chi passa in Vodafone: http://voda.it/xu5x02
Grazie Servizio Clienti Vodafone

Offerta All Inclusive 1000 sull'App MyWind.
Offerta All Inclusive 1000 sull’App MyWind (click per ingrandire).

non ho esitato: grazie ad un amico dealer Wind, con spesa persino leggermente inferiore alla Special 1000 base, cioè nove euro, ho avuto ugualmente mille minuti e mille SMS, più due GB di Internet 4G. Qui nell’immagine c’è la conferma (dall’App MyWind).

Lasciarsi sfuggire un cliente ventennale solo per non aver avuto la lungimiranza di afferrare bene il quadro generale dimostra, appunto, una preparazione in marketing piuttosto lacunosa, ovvero – forse più probabilmente – un preciso intento di non far superare certi importi al fatturato. Del resto, anche la circolazione di offerte come la Special 1000 di fatto agisce come un limitatore di fatturato.

Questo non significa “guerra” a Vodafone da parte mia: quando mi converrà ci tornerò – mi dispiace, ma la rete Wind e la rete Vodafone non sono certo uguali – ma solo e se mi converrà. Quando il mercato è saturo funziona così, ragazzi.

Bye bye, visto che “siete inglesi”.

Commenti Facebook
Tag

Marco Valerio Principato

Informatico sin dal 1980, ha quasi sempre svolto questa attività sia nella Pubblica Amministrazione che fuori. Ora libero professionista e laureato con lode in Scienze della Comunicazione, si dedica alla donna della sua vita, ai suoi hobby e ai suoi siti.

Contenuti correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*