Home » Archivi

Categorie

Articoli etichettati con: poste italiane

Mercato »

[ 9 ottobre 2014 - 10:01 | Commenti 0 | Link breve ]
Queste sono le lacrime di Poste Italiane

Eh, non ce la facciamo più, la corrispondenza è calata di quasi il 40 per cento, dobbiamo licenziare, esternalizzare… ma chi volete prendere in giro?

Idee e pensieri »

[ 15 ottobre 2013 - 16:38 | Commenti 0 | Link breve ]
Massimo Sarmi

Questo è quanto d’ora in poi dovrete fare. Perché il postino, sappiatelo, le raccomandate dietro la porta di casa non ve le porta più, siete voi a dover scendere.

Italia e Mondo »

[ 6 dicembre 2011 - 08:48 | Commenti 0 | Link breve ]
Un furgone dell'USPS (click per ingrandire)

Un preoccupante quadro della stabilità finanziaria del celebre servizio postale americano spinge il direttore generale a provvedimenti decisivi, come la soppressione di 3700 uffici postali e 100 mila posti di lavoro in meno. Le prospettive

Mercato »

[ 21 aprile 2010 - 14:46 | Commenti 0 | Link breve ]
Ricevuta dell'invio della raccomandata (click per ingrandire)

Massimo Sarmi nel 2006 guadagnava di solo stipendio 438mila euro l’anno. Oggi chissà quanto guadagna. Nel frattempo, la sua azienda è come truffasse il prossimo: qui ci sono le prove

Mercato »

[ 1 aprile 2010 - 15:42 | Commenti 0 | Link breve ]
Massimo Sarmi, AD di Poste Italiane

Un’altra buona azione di Poste Italiane: l’eliminazione delle tariffe agevolate per l’editoria. Sta già in gazzetta ufficiale

Mercato »

[ 30 marzo 2010 - 00:00 | Commenti 0 | Link breve ]
L'avviso trovato in casella a marzo 2010, primo lato (click per ingrandire)

I prezzi delle caselle postali di Poste Italiane per il 2010 sono triplicati. Il servizio reso, invece, è peggiorato: un avviso raccomandata del 2009 è arrivato a marzo 2010

Mercato »

[ 26 marzo 2010 - 12:46 | Commenti 6 | Link breve ]
Due avvisi di mancata consegna raccomandate (click per ingrandire)

Altri due brillanti esempi di precisa volontà di Poste Italiane di non consegnare raccomandate

Mercato »

[ 21 gennaio 2010 - 15:30 | Commenti 0 | Link breve ]

Due riflessioni su come il Gruppo Poste Italiane imposta il proprio core business. Se ne concluderà che ormai, di postale, in Poste Italiane c’è rimasto poco. E, tra non molto, forse non ci rimarrà nulla se non a carissimo prezzo

Mercato »

[ 16 gennaio 2010 - 08:40 | Commenti 9 | Link breve ]
Rinnovo per l'anno 2002 della casella postale (click per ingrandire)

Quest’anno, come accade da oltre 30 anni a questa parte, sono andato a rinnovare la mia casella postale, utilizzata anche come recapito su Internet. L’ho sempre avuta presso l’Ufficio Postale di Via di Porta Angelica a Roma, vicino a San Pietro.
Per la casella postale si paga un canone annuo: inizialmente era molto modesto (mi sembra 15.000 Lire l’anno), poi pian piano è aumentato. Nel 2002, come si può osservare dalla figura di lato, era giunto a 50mila Lire, l’equivalente di poco più di 25 euro.
Il rinnovo per il 2009 è stato …

Mercato »

[ 3 settembre 2009 - 21:01 | Commenti 3 | Link breve ]

DOPPIO UPDATE – L’ho detto, io, che lo fanno apposta. Ora ogni volta che capiterà, ne parlerò (naturalmente con le prove). Così si capirà che non può  più trattarsi di un caso, ma di una ben precisa volontà aziendale. Su cui nessuno interviene