Stampa post Stampa post
Home » How To
Cambia categoria:

Categorie


Firefox: come trovare la cartella madre di un segnalibro

  • Condividi su WhatsApp
  • Consiglia su Facebook
  • Condividi su Facebook
  • Condividi su Twitter
  • Condividi su LinkedIn
  • Condividi su Pinterest
  • Condividi su Google+
2 giugno 2016 - 09:17 | Commenti 0 | Link breve

Avete un segnalibro che sapete di avere. Lo cercate in gestione segnalibri. Ve lo trova, ma non vi dice in quale cartella si trova. Bestemmiate. Ora però non più.


Figura 1: come per i materiali cartacei, anche nel browser i segnalibri vanno gestiti con ordine, altrimenti perdono di utilità.
Figura 1: come per i materiali cartacei, anche nel browser i segnalibri vanno gestiti con ordine, altrimenti perdono di utilità.

Sono sincero: sono anni che avevo questo problema, ma non mi ero mai impegnato per risolverlo. Come fare per sapere in quale diavolo di cartella si trova un segnalibro che so di avere, ma non ricordo in quale cartella dei segnalibri l’ho inserito?

A quanto pare, in italiano non sembra vi sia qualcuno che abbia descritto il problema e spiegato come risolverlo. In inglese, invece, c’è e la domanda è stata posta sul forum di supporto di Mozilla ben sei anni fa1.

Ci vuole un plugin, anzi, due. «Tutto qui?». Si, tutto qui, il problema era solo saperlo.

Allora, quel che serve è:

  1. Show Parent Folder2

  2. Go Parent Folder3

Ecco, basta installare questi due plugin. Dopodiché, finalmente il gestore di segnalibri di Firefox acquista tutta la sua utilità.

Il primo plugin consente di aggiungere la colonna Parent Folder (cartella madre), che visualizza nella gestione segnalibri da quale cartella viene il segnalibro cercato e trovato (figura 2: basta aprire il menu View del gestore segnalibri e selezionare la colonna per averla).

Il secondo, qualora si avessero cartelle nidificate in un archivio di segnalibri ben nutrito (come il sottoscritto), aggiunge la voce Go Parent Folder (vai alla cartella madre) al menù contestuale ricavato dal click con il tasto destro sull’elemento trovato.

Per notizia, con l’elemento trovato evidenziato anche la pressione di CTRL-F1 fa raggiungere la cartella madre, che finalmente si paleserà sulla sinistra in tutto il suo splendore (figura 3).

Non so per voi, ma per me i segnalibri sono tornati ad essere di grande utilità per un semplice motivo: tutti questi nuovi servizi – Facebook in testa – che stanno affollando il Web e pretendono di sostituirsi ad esso, a mio avviso sono una grande bolla che prima o poi scoppierà.

Nel frattempo, per esempio, mi sono utili per accedere a Facebook andando direttamente sull’URL di un determinato gruppo, pagina o su specifiche liste di amici che continuo a leggere, mentre me ne strafrego di accedere a partire dalla bacheca standard che, come noto, ormai ti fa vedere quel che loro ritengono sia più interessante, ma che almeno per quanto mi riguarda non coincide davvero con ciò che vorrei (o non vorrei) leggere sul social network.

Insomma, ognuno può avere i propri specifici motivi per usare (o non usare: questione personale) i segnalibri. Per chi li usa, di certo questo è un grosso aiuto che ne agevola la gestione e il mantenimento in buon ordine.

Marco Valerio Principato

(Post in formato PDF)


1 Vedasi Cannot find which folder a bookmark is in, 17 dicembre 2010, con le relative risposte, accessibile in https://support.mozilla.org/it/questions/771280.

2 Vedasi Show Parent Folder 2.1.1 di White Alice0775, in https://addons.mozilla.org/it/firefox/addon/show-parent-folder/.

3 Vedasi Go Parent Folder 2.9.1.1 di White Alice0775, in https://addons.mozilla.org/it/firefox/addon/go-parent-folder/.

Figura 2: come ottenere la colonna «Parent folder»

Figura 2: come ottenere la colonna «Parent folder»

Figura 3: con il click sul menù contestuale (tasto destro) «Go to Parent folder» o la pressione di CTRL-F1 finalmente si vede la cartella.

Figura 3: con il click sul menù contestuale (tasto destro) «Go to Parent folder» o la pressione di CTRL-F1 finalmente si vede la cartella.

Marco Valerio Principato (1277 Posts)

Informatico sin dal 1980, ha quasi sempre svolto questa attività sia nella Pubblica Amministrazione che fuori. Ora libero professionista e laureato con lode in Scienze della Comunicazione, si dedica alla donna della sua vita, ai suoi hobby e ai suoi siti.


Su argomenti simili:

Non ditemi che non vi succede: io uso Firefox, uso anche i segnalibri che -specie da quando realtà...
Eccomi a fare, quasi istintivamente e senza accorgermene, un altro passo verso l'allontanamento dai big:...
Non so se capita solo a me, ma è la seconda volta che provo a impiegare la funzione Sync di Firefox...
Mi è stato fatto notare che il sistema di newsletter precedentemente adottato non era più efficace:...
UPDATE in calce - Mentre utilizzavo Flock, come abitualmente, un box mi ha avvisato che «La Google Toolbar...


In questo post ho parlato di: , ,


  • Condividi su WhatsApp
  • Consiglia su Facebook
  • Condividi su Facebook
  • Condividi su Twitter
  • Condividi su LinkedIn
  • Condividi su Pinterest
  • Condividi su Google+
COMMENTI (Facebook)
COMMENTI (locali)

Lascia un commento (locale)

Aggiungi di seguito il commento, oppure trackback dal tuo sito. Puoi anche abbonarti a questi commenti via RSS.

Sii gentile. Massimo 1 link o sarà moderato. Pulizia nel testo e rimanere in tema. Niente spam, per favore.

Puoi usare questi tag:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*