Stampa post Stampa post
Home » How To
Cambia categoria:

Categorie


Un unico visualizzatore foto per Linux, Mac OS X, Windows

  • Condividi su WhatsApp
  • Consiglia su Facebook
  • Condividi su Facebook
  • Condividi su Twitter
  • Condividi su LinkedIn
  • Condividi su Pinterest
  • Condividi su Google+
2 gennaio 2015 - 09:00 | Commenti 0 | Link breve

(UPDATE) – Passate le feste, avete scattato foto, passate su PC, c’è qualche piccola «correzione» da fare. E se usate Linux o Mac OS X c’è meno scelta di applicazioni, vero? Risolto.


Foto di un tramonto in fase di correzione dell'orizzonte (click per ingrandire)
Foto di un tramonto in fase di correzione dell’orizzonte (click per ingrandire)

(Update in calce) – Vi state chiedendo se esiste un programma di visualizzazione foto un po’ “evoluto”, disponibile per tutte le piattaforme (cioè Linux, Mac OS X e Windows), così da imparare a usare una sola applicazione, sempre nello stesso modo? Possibilmente con qualche capacità di intervento sulle foto che visualizzate? La risposta è si, esiste: è XnView.

A me personalmente si è posto il problema tipico di “dopo le feste”: qualche foto si scatta, si passa su PC e prima di archiviarla c’è qualcosa da aggiustare, praticamente sempre.

Per esempio: ieri pomeriggio, primo giorno del 2015, la temperatura è stata per la prima volta più mite dopo diversi giorni di freddo rigido, il che mi ha convinto a fare una passeggiata a mare. Quando si scattano foto ai tramonti sul mare, uno dei difetti fotografici più frequenti con lo scatto a mano libera è il non mantenere la fotocamera perfettamente orizzontale. Ciò produce un effetto sgradevole alla visione: il profilo dell’orizzonte è una linea che da un lato è più alta, dall’altro è più bassa.

Su Windows utilizzo da anni Fast Stone Image Viewer, un programma gratuito eccellente che consente non solo di correggere un simile problema, ma anche di intervenire sulla grana, sulle dimensioni della foto, di effettuare cropping, correzione colori, ritagli, rotazione anche arbitraria, filtraggi di vario genere, conversione di foto a gruppi, eccetera.

Quel programma ha il “difetto” di esistere solo per Windows. E per me che Windows non l’ho mai… “sposato” – nel senso che non è mai stato il mio unico sistema operativo, tutt’altro – è un “difetto” grave. Così mi sono messo a googlare, come ormai si dice, e ho trovato XnView, che ha grosso modo tutto – o quasi – quel che ha Fast Stone Image Viewer.

Foto di un tramonto in fase di correzione dell'orizzonte (click per ingrandire)

Foto di un tramonto in fase di correzione dell’orizzonte (click per ingrandire)

Il programma è gratuito per uso personale, dunque nessun problema. Esiste in tutte le salse quanto a sistemi operativi e, per parlare di rotazione con auto-crop, una delle prime correzioni fatte è quella che vedete nella foto qui acclusa, cliccabile per ingrandirla. La versione qui incorporata è ovviamente ridotta a 800 x 450 pixel (sempre da XnView) e corretta nella sua orizzontalità, che era leggermente errata.

Per i curiosi: scattata con il BlackBerry Z10 a 3264 x 1836 pixel, tempo di esposizione 1/4000 F2,2 e altri dati EXIF che potete vedere qui, mostrati dalle molteplici funzionalità di XnView.

Sul sito del produttore, per la cronaca, troverete anche alcune App grafiche degli stessi autori anche per iOS e per Android, ma quel che mi premeva era la versione PC di XnView, che trovate su questa pagina in tutte le salse, a seconda del sistema operativo che impiegate.

Buon divertimento.

Marco Valerio Principato

Update

Come spiegato sul forum dell’applicativo, a me capitava – in ambiente LXDE con Lubuntu – di vedermi rispondere “File not found” (file non trovato) all’atto di far aprire con il mouse un qualsiasi file grafico ad XnView. Nessun problema facendolo da Shell. La soluzione, dunque, è la seguente:

Aprire il file Xnview.desktop, residente in /usr/share/applications, e modificare la riga

Exec=xnview %U

in

Exec=xnview %f

Et voilá, funziona perfettamente.

Commenti Facebook
Marco Valerio Principato (1280 Posts)

Informatico sin dal 1980, ha quasi sempre svolto questa attività sia nella Pubblica Amministrazione che fuori. Ora libero professionista e laureato con lode in Scienze della Comunicazione, si dedica alla donna della sua vita, ai suoi hobby e ai suoi siti.


Su argomenti simili:

Vi ricordate la faccenda dell'aereo ATR42, di fatto Carpatair ma in esercizio con tanto di logo Alitalia,...
C'è una bella guida, pubblicata da Gizmodo, che spiega come utilizzare Windows dentro Mac OSX. Dentro...
Me l'hanno chiesto in molti, io stesso non ho mai avuto il tempo di farlo ma ora, alla sesta o settima...
C'è una novità sul social network di Mark Zuckerberg: le foto verranno rese più grandi e più veloci...
Rieccomi, eh... ci sono sempre. Indaffarato tra mille cose, ma non mi è sfuggita questa chicchetta....


In questo post ho parlato di: , , ,


  • Condividi su WhatsApp
  • Consiglia su Facebook
  • Condividi su Facebook
  • Condividi su Twitter
  • Condividi su LinkedIn
  • Condividi su Pinterest
  • Condividi su Google+
COMMENTI (locali)

Lascia un commento (locale)

Aggiungi di seguito il commento, oppure trackback dal tuo sito. Puoi anche abbonarti a questi commenti via RSS.

Sii gentile. Massimo 1 link o sarà moderato. Pulizia nel testo e rimanere in tema. Niente spam, per favore.

Puoi usare questi tag:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*