Stampa post Stampa post
Home » Notizie
Cambia categoria:

Categorie


Back to BlackBerry Bold. At least for now

  • Condividi su Facebook
  • Condividi su Twitter
  • Condividi su LinkedIn
  • Condividi su FriendFeed
  • Condividi su Pinterest
  • Pubblica su MySpace
  • Invia su Segnalo
  • Invia a Diggita
  • Segnalibro su Google
  • Pubblica su Blogger
  • Condividi su Google Reader
  • Condividi su Google+
19 maggio 2013 - 18:09 | Letture 1.833 | Commenti 2 | Link breve

Bi-lingual post / Post bi-lingua – Here are some reasons why, at the moment, I reverted to the BB Bold – Ecco alcune ragioni per cui, per il momento, sono tornato al BB Bold.



English (italiano: più giù)

Back to BB Bold 9000, at least for now

Back to BB Bold 9000, at least for now

I’m sorry, dear BlackBerry guys: your brand new Z10 has been set aside, I got back to my dear, old (even with a malfunctioning trackball) Bold 9000. You’ll say: why? The answer, my friend, is blowing in the wind, as heard in a song of our national artist Renato Zero.

It is that simple: the solution from an external program I tried works, but sometimes gets wrong. For example, it scrambles phone numbers with parenthesis: every number gets “normalized” according to the (XXX) XXX-XXXX pattern and this is not acceptable, we don’t use that “normalization”. In fact, numbers managed by the BlackBerry Desktop Software (and the BlackBerry Bold 9000) are left as they are.

But there’s more: records become often garbled by mixing birthdays, anniversaries and other dates/times coming from Facebook: this must be an opt-in feature. No one must modify my records without my explicit consent.

So this is the news: the BlackBerry Z10 is into my desktop’s drawer. And if within this summer you still will be delaying the release of a serious application able to synchronize with Outlook at least as correctly as the Desktop Software does, then I’ll sell the Z10 (if I’ll find someone who will want to buy it).

It’s wonderful to see the BlackBerry Internet Service email push back in action. And, if I’ll find one, I’ll get a BB 9900 but rest assured that the Z10 (and, of course, the Q10/Q5) will be totally out of my consideration for the days to come.

Remember: the Z10 (and the accompanying desktop software) must work at least as well as the last generation of systems. Must do more things, not less. And it’s really a pity: it’s a wonderful machine but by acting this way you are determining its death.

Beware, BB guys: I’m going to transform from a BB fan in a BB hater. Don’t let this happen, ’cause I’d not be the only one and you can’t afford this. Your commercial life is at risk.

Italiano (english version: up)

Mi spiace, cari ragazzi di BlackBerry: il vostro Z10 nuovo di zecca è stato messo da parte, sono tornato al mio caro, vecchio (anche se con il trackball malfunzionante) Bold 9000. Voi direte: perché? The answer, my friend, is blowing in the wind (la risposta, amico mio, te la soffia il vento), come recita una canzone del nostro Renato Zero nazionale.

È talmente semplice: la soluzione di un programma esterno come quello che ho provato, pur funzionando, a volte crea problemi. Ad esempio, smanetta nei numeri di telefono e li “normalizza” nella forma tipicamente americana  (XXX) XXX-XXXX e questo per noi italiani non è accettabile, non usiamo quello schema. Infatti, i numeri gestiti dal BlackBerry Desktop Software (e dal Bold 9000) sono lasciati così come sono.

Ma c’è dell’altro: i record spesso si “sporcano” a causa della miscelazione con compleanni, onomastici e altre date/orari provenienti da Facebook: questa deve essere un’opzione a scelta. Nessuno deve modificare i miei record senza il mio esplicito consenso.

Dunque, questa è la notizia: il BlackBerry Z10 è finito dentro al primo cassetto della scrivania. E se entro questa estate sarete ancora in ritardo con il rilascio di una versione seria di un’applicazione in grado di sincronizzarsi con Outlook almeno con la stessa correttezza del Desktop Software precedente, sarò costretto a vendermi lo Z10 (se troverò qualcuno disposto a comprarlo).

È bellissimo vedere di nuovo il BlackBerry Internet Service fornire le email in push. Inoltre, se ne troverò uno, potrei decidere di procurarmi un BB 9900 ma state pur certi che lo Z10 (e, naturalmente, il Q10/Q5) saranno al di fuori di ogni mia considerazione per i giorni a venire.

Ricordate: lo Z10 (e il relativo software per PC che lo accompagna) deve funzionare almeno altrettanto bene quanto quelli della generazione precedente. Devono fare più cose e meglio, non meno e peggio. Ed è un peccato: è una bellissima macchina ma agendo così ne state determinando la morte precoce.

State accorti, ragazzi: sto per trasformarmi da un fan di BB in un detrattore di BB. Non lasciate che questo accada, perché di certo non sarei il solo e voi non potete permettervelo. La vostra vita commerciale è a rischio.

Marco V. Principato (1036 Posts)

Informatico sin dal 1980, ha quasi sempre svolto questa attività sia nella Pubblica Amministrazione che fuori. Ora libero professionista, studia Scienze della Comunicazione e si dedica alla donna della sua vita, ai suoi hobby e ai suoi siti.




Etichette:


  • Condividi su Facebook
  • Condividi su Twitter
  • Condividi su LinkedIn
  • Condividi su FriendFeed
  • Condividi su Pinterest
  • Pubblica su MySpace
  • Invia su Segnalo
  • Invia a Diggita
  • Segnalibro su Google
  • Pubblica su Blogger
  • Condividi su Google Reader
  • Condividi su Google+
COMMENTI (locali o DISQUS)
COMMENTI (Facebook)