Stampa post Stampa post
Home » Notizie
Cambia categoria:

Categorie


BlackBerry Messenger 2.0 è pronto. Con chat voce per tutti, tra tutti

  • Condividi su WhatsApp
  • Consiglia su Facebook
  • Condividi su Facebook
  • Condividi su Twitter
  • Condividi su LinkedIn
  • Condividi su Pinterest
  • Condividi su Google+
14 febbraio 2014 - 10:22 | Commenti 0 | Link breve

La nuova versione di BlackBerry Messenger (BBM), come promesso introduce la conversazione vocale, sia per il sistema operativo Android che iOS.


(Immagine dell'azienda)

(Immagine dell’azienda)

Chi mi segue sa che sono un “sostenitore” di BlackBerry Messenger (piuttosto che di WhatsApp, Line, WeChat e simili). Ho le mie ragioni, ma al di là di questo, prima di tutto la notizia: è uscita la versione 2.0 di BBM per tutti gli smartphone, dunque compresi quelli Android e iOS.

Ciò significa che ora è possibile ottenere un servizio in precedenza disponibile solo tra smartphone BlackBerry: la chiamata telefonica vocale gratuita, che sfrutta la connettività dati anziché i “minuti” di cui si dispone. Il traffico voce, tra l’altro, consuma – a dispetto di quanto si può supporre – molta poca banda e risulta, quindi, utile se il proprio “tetto minuti” è basso e ci si trova spesso al limite.

Naturalmente funziona solo tra coloro che hanno installato BlackBerry Messenger. Dunque, chi ancora non lo ha si dia una mossa e se lo installi… Chi, invece, già lo ha, deve:

  1. se utente Apple iOS (quindi iPhone e iPad) aggiornarlo da iTunes, ossia dall’Apple store;
  2. se utente Android (quindi i vari Samsung, Nexus, HTC e simili) deve aggiornarlo collegandosi al Play Store di Google.

Una volta effettuato l’aggiornamento, i propri contatti esibiranno, in alto a destra, un’icona di una cornetta telefonica in verde.

Parte della schermata su BlackBerry 10

Parte della schermata su BlackBerry 10

Come si vede qui a destra (immagine ritratta dallo schermo del mio BlackBerry Z10, su cui tra i miei contatti ci sono anche io stesso sull’altro smartphone, proprio a scopo test), BBM in funzione sul Samsung ora risulta contattabile anche per una conversazione vocale: ciò è segnalato dalla cornetta verde (evidenziata da una freccia rossa).

Parte della schermata su Android (qui su Samsung S3)

Parte della schermata su Android (qui su Samsung S3)

Inutile dire che sul Samsung e sugli altri smartphone Android (immagine qui a destra) i BlackBerry risulteranno senz’altro contattabili in chat vocale.

Al momento, dunque, a fare la differenza è rimasta solo la videochat, perfettamente analoga a Facetime di Apple, che BBM ancora permette solo tra smartphone operanti con BlackBerry OS 10. Ma ci stanno lavorando e anche questa dovrebbe giungere presto su Android e iOS.

Ricordo, per chi non lo sapesse, che BBM:

  1. permette di fare tutto ciò che fa WhatsApp e simili, compresi gruppi;
  2. non richiede di essere presenti nella rubrica telefonica: basta scambiarsi il PIN e si chatta con le stesse persone anche se si cambia il numero di cellulare;
  3. è gratuito;
  4. funziona mediante il servizio BlackBerry, notoriamente più sicuro (perché studiato per servizi business) e soprattutto cifrato quindi assai più arduo da intercettare;
  5. essendo gestito da un’azienda di nazionalità canadese, non è assoggettabile da parte della NSA, la famosa National Security Administration, che è nelle cronache quasi tutti i giorni per la sua attività di continuo spionaggio, mentre la maggior parte degli altri servizi di chat lo sono;
  6. ha delle funzioni in più, come ad esempio il PING (simile al poke di Facebook); ha i canali, che sono gruppi di interesse incentrati su specifici argomenti, tutto in chat; ha il broadcast, utile per comunicare unidirezionalmente qualcosa a determinati destinatari o a un gruppo, eccetera.

Be’, cosa aspettate? Ancora non l’avete installato?

Marco Valerio Principato

(Versione PDF di questo post)

Commenti Facebook
Marco Valerio Principato (1279 Posts)

Informatico sin dal 1980, ha quasi sempre svolto questa attività sia nella Pubblica Amministrazione che fuori. Ora libero professionista e laureato con lode in Scienze della Comunicazione, si dedica alla donna della sua vita, ai suoi hobby e ai suoi siti.


Su argomenti simili:

Se disponete di uno smartphone Android o iOS, probabilmente avrete ricevuto via email l'invito a installare...
Ormai già da parecchio si parla di BlackBerry OS 10.3. L'azienda ce l'ha, lo distribuisce regolarmente...
È uscito Signal per iPhone, App dedicata per iOS in grado di far fare telefonate cifrate. Sembra che...
Recentemente ho aggiornato il sistema operativo del mio BlackBerry Z10 alla versione 10.3.1, ultima...
Stiamo parlando di BlackBerry Z10 o di qualunque altro smartphone che impieghi BlackBerry OS 10. Ciò...


In questo post ho parlato di: , , ,


  • Condividi su WhatsApp
  • Consiglia su Facebook
  • Condividi su Facebook
  • Condividi su Twitter
  • Condividi su LinkedIn
  • Condividi su Pinterest
  • Condividi su Google+
COMMENTI (locali)

Lascia un commento (locale)

Aggiungi di seguito il commento, oppure trackback dal tuo sito. Puoi anche abbonarti a questi commenti via RSS.

Sii gentile. Massimo 1 link o sarà moderato. Pulizia nel testo e rimanere in tema. Niente spam, per favore.

Puoi usare questi tag:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*