Stampa post Stampa post
Home » Tweet
Cambia categoria:

Categorie


LibreOffice/OpenOffice recovery o ripristino indesiderati

  • Condividi su WhatsApp
  • Consiglia su Facebook
  • Condividi su Facebook
  • Condividi su Twitter
  • Condividi su LinkedIn
  • Condividi su Pinterest
  • Condividi su Google+
6 gennaio 2017 - 08:00 | Commenti 0 | Link breve

LibreOffice/OpenOffice Recovery o Ripristino.
LibreOffice/OpenOffice Recovery o Ripristino.

V’è mai capitato che LibreOffice o OpenOffice, all’avvio del computer, insistono a presentare la schermata di ripristino di un documento? Che magari non c’è più? Quello nella foto in testa (presa dalla Rete, di una vecchia versione, ma nelle nuove non è cambiato).

Lasciate perdere l’accesso ai file di configurazione (esempio): funziona ma è rischioso.

C’è una manovra molto più semplice: a quella schermata, anziché cliccare su «Annulla», premete «Esc». Vi chiederà se volete annullare la procedura di ripristino. Rispondetegli di sì e ve lo sarete tolto dai piedi.

Buona Befana.

 

Marco Valerio Principato (1277 Posts)

Informatico sin dal 1980, ha quasi sempre svolto questa attività sia nella Pubblica Amministrazione che fuori. Ora libero professionista e laureato con lode in Scienze della Comunicazione, si dedica alla donna della sua vita, ai suoi hobby e ai suoi siti.


Su argomenti simili:

Da quando mi sono ri-iscritto all'Università, faccio più spesso uso di OpenOffice / LibreOffice. Ciò...
Stavo dando un'occhiata al blog di Paolo, che ogni tanto si diverte a far notare storture e altre comicità...
Schermata del Q10  Come ho già anticipato sul New Blog Times parlando del BlackBerry Z10,...
Quello che vedete qui sopra è il prodotto di qualche mese di lavoro: è la mia tesi di laurea in Scienze...
Sono certo che, là fuori, più di qualcuno ha avuto ed ha problemi con il software di gestione Bluetooth...


In questo post ho parlato di: ,


  • Condividi su WhatsApp
  • Consiglia su Facebook
  • Condividi su Facebook
  • Condividi su Twitter
  • Condividi su LinkedIn
  • Condividi su Pinterest
  • Condividi su Google+
COMMENTI (Facebook)
COMMENTI (locali)

Lascia un commento (locale)

Aggiungi di seguito il commento, oppure trackback dal tuo sito. Puoi anche abbonarti a questi commenti via RSS.

Sii gentile. Massimo 1 link o sarà moderato. Pulizia nel testo e rimanere in tema. Niente spam, per favore.

Puoi usare questi tag:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*